Trifolium pallidum Waldst. & Kit.




FABACEAE Lindl.
Fabales Bromhead
Rosanae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by © Pietro Pavone, © Hortus Botanicus Catinensis - Herb. sheet 102254, © Hippolyte Coste





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



Il trifoglio pallido è una specie con distribuzione eurimediterranea a gravitazione orientale presente in tutte le regioni dell'Italia peninsulare, in Veneto, Friuli Venezia Giulia e Sicilia. Nel territorio euganeo è molto raro e diffuso localmente solo sul gruppo del M. Ceva. Cresce in incolti erbosi, soprattutto in aree con substrati silicei, al di sotto della fascia montana, con optimum nella fascia mediterranea. Il nome generico allude alle foglie divise in tre foglioline, quello specifico si riferisce al colore dei fiori . Forma biologica: terofita scaposa/ emicriptofita bienne. Periodo di fioiritura: aprile-luglio.



Nome italiano: Trifoglio pallido (Italia)





© Hortus Botanicus Catinensis
by Pietro Pavone



© Hippolyte Coste - Flore descriptive et illustrée de la France, de la Corse et des contrées limitrophes, 1901-1906 - Public domain - copyright expired



© Hortus Botanicus Catinensis - Herb. sheet 102255



© Hortus Botanicus Catinensis - Herb. sheet 102254