Malva setigera K.F.Schimp. & Spenn.




MALVACEAE Juss.
Malvales Juss. ex Bercht. & J.Presl
Rosanae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC BY-SA 4.0 license.





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



L'altea ispida, o malva ispida, è una pianta annua a distribuzione eurimediterranea presente in tutte le regioni d'Italia. Nel territorio euganeo è poco comune e diffusa principalmente a sud nei dintorni di Baone, più a nord sui monti Pirio e Sereo. Cresce in campi e pascoli aridi, nelle vigne, negli oliveti, a volte anche in ambienti ruderali, su substrati prevalentemente calcarei, dal livello del mare ai 1200 m circa. Le foglie giovani sono commestibili. Il nome generico deriva dal greco 'malàkhe' (molle, emolliente) in relazione alle proprietà emollienti dei frutti non maturi, delle foglie e dei germogli, quello specifico allude alla pelosità della pianta. Forma biologica: terofita scaposa. Periodo di fioritura: maggio-agosto.



Nome italiano: Altea irsuta (Italia), Altea ispida (Italia)





© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Isola di Giannutri, GR, Toscana, Italia, 14/05/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Isola di Giannutri, GR, Toscana, Italia, 14/05/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Isola del Giglio, Poggio della Chiusa. , GR, Toscana, Italia, 16/05/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Isola del Giglio, Poggio della Chiusa. , GR, Toscana, Italia, 16/05/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Isola del Giglio, Poggio della Chiusa. , GR, Toscana, Italia, 16/05/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Isola di Giannutri, coltivi presso l'imbarcadero., GR, Toscana, Italia, 16/05/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Isola di Giannutri, coltivi presso l'imbarcadero., GR, Toscana, Italia, 16/05/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Isola del Giglio, Poggio della Chiusa. , GR, Toscana, Italia, 16/05/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Isola del Giglio, Poggio della Chiusa. , GR, Toscana, Italia, 16/05/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Isola del Giglio, Poggio della Chiusa. , GR, Toscana, Italia, 16/05/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Monte Argentario, località Porto Ercole, lungo la strada per l'Hotel Pellicano., GR, Toscana, Italia, 15/05/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Monte Argentario, località Porto Ercole, lungo la strada per l'Hotel Pellicano., GR, Toscana, Italia, 15/05/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Monte Argentario, località Porto Ercole, lungo la strada per l'Hotel Pellicano., GR, Toscana, Italia, 15/05/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Monte Argentario, località Porto Ercole, lungo la strada per l'Hotel Pellicano., GR, Toscana, Italia, 15/05/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Monte Argentario, località Porto Ercole, lungo la strada per l'Hotel Pellicano., GR, Toscana, Italia, 15/05/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Monte Argentario, località Porto Ercole, lungo la strada per l'Hotel Pellicano., GR, Toscana, Italia, 15/05/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Monte Argentario, località Porto Ercole, lungo la strada per l'Hotel Pellicano., GR, Toscana, Italia, 15/05/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Monte Argentario, località Porto Ercole, lungo la strada per l'Hotel Pellicano., GR, Toscana, Italia, 15/05/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Calatafini, località Segesta, lungo la strada che conduce all'area archeologica., TP, Sicilia, Italia, 12/04/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Calatafini, località Segesta, lungo la strada che conduce all'area archeologica., TP, Sicilia, Italia, 12/04/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Calatafini, località Segesta, lungo la strada che conduce all'area archeologica., TP, Sicilia, Italia, 12/04/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Calatafini, località Segesta, lungo la strada che conduce all'area archeologica., TP, Sicilia, Italia, 12/04/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Calatafini, località Segesta, lungo la strada che conduce all'area archeologica., TP, Sicilia, Italia, 12/04/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Calatafini, località Segesta, lungo la strada che conduce all'area archeologica., TP, Sicilia, Italia, 12/04/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Calatafini, località Segesta, lungo la strada che conduce all'area archeologica., TP, Sicilia, Italia, 12/04/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Calatafini, località Segesta, lungo la strada che conduce all'area archeologica., TP, Sicilia, Italia, 12/04/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Calatafini, località Segesta, lungo la strada che conduce all'area archeologica., TP, Sicilia, Italia, 12/04/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Calatafini, località Segesta, lungo la strada che conduce all'area archeologica., TP, Sicilia, Italia, 12/04/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Hippolyte Coste - Flore descriptive et illustrée de la France, de la Corse et des contrées limitrophes, 1901-1906 – Public domain - copyright expired