Opuntia stricta (Haw.) Haw.




CACTACEAE Juss.
Caryophyllales Juss. ex Bercht. & J.Presl
Caryophyllanae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro, © Corrado Tietto

Distributed under CC BY-SA 4.0 license.





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



Opunzia di origine americana, diffusa a Cuba, negli Stati Uniti, e Messico. Fu importata nel 1800 in Australia come pianta da frutto, ma in poco tempo, grazie al clima adatto, all'assenza di competitori ,alla riproduzione vegetativa e per seme, divenne una specie invasiva espandendosi a ritmo vertiginoso, tanto da rendere necessaria l'emanazione di una legge che obbligava i proprietari dei terreni infestati a distruggere la pianta; né gli interventi meccanici né quelli chimici ebbero effetto: solo la lotta biologica per mezzo della falena Cactoblastis cactorum riuscì a debellare la pianta. L'opunzia compatta ha portamento semi-eretto e accestente di modeste dimensioni (fino a 1 metro di altezza). Le pale di 10-30 cm di lunghezza e 5-15 cm di larghezza, sono tappezzate da areole ricoperte glochidi grigio-brunastri. Il nome generico deriva da Opùnte, città della Lòcride in Grecia nei cui pressi, secondo Teofrasto e Plinio il Vecchio, vegetava una pianta ('Opuntia herba') con foglie radicanti e frutti carnosi eduli. Forma biologica: nanofanerofita succulenta. Periodo di fioritura: Maggio-Luglio.



Nome italiano: Opunzia stretta (Italia)





by Corrado Tietto



© Corrado Tietto
by Corrado Tietto
Colli Euganei, Veneto, Italy,



© Corrado Tietto
by Corrado Tietto
Colli Euganei, Veneto, Italy,



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Turri di Montegrotto Terme, cima del Monte Ceva, PD, Veneto, Italia, 25/04/2013
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Turri di Montegrotto Terme, cima del Monte Ceva, PD, Veneto, Italia, 25/04/2013
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Turri di Montegrotto Terme, cima del Monte Ceva, PD, Veneto, Italia, 25/04/2013
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Turri di Montegrotto Terme, cima del Monte Ceva, PD, Veneto, Italia, 25/04/2013
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Turri di Montegrotto Terme, cima del Monte Ceva, PD, Veneto, Italia, 25/04/2013
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Turri di Montegrotto Terme, cima del Monte Ceva, PD, Veneto, Italia, 25/04/2013
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Turri di Montegrotto Terme, cima del Monte Ceva, PD, Veneto, Italia, 25/04/2013
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Civico Museo di Storia Naturale, Milano - La Flora Esotica Lombarda
by Alessandro Guiggi



© Civico Museo di Storia Naturale, Milano - La Flora Esotica Lombarda
by Alessandro Guiggi



© Civico Museo di Storia Naturale, Milano - La Flora Esotica Lombarda
by Alessandro Guiggi



© Alessandro Guiggi
Ventimiglia, IM, Liguria, Italy, 13.09.2007



© Alessandro Guiggi
Manarola, SP, Italy, 08.2009