Guizotia abyssinica (L.f.) Cass.




ASTERACEAE Bercht. & J.Presl
Asterales Link
Asteranae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


© Silvestresbrasileiros - Own work – Wikimedia commons – Public Domain





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



La guizotia è una pianta annua originaria dagli altipiani dell'Etiopia, dove viene coltivata per la produzione di olio ricavato dai semi; da noi viene a volte coltivata per la produzione di becchime per gli uccelli domestici e appare talvolta allo stato subspontaneo in molte regioni d'Italia. Nel territorio euganeo è poco diffusa allo stato subspontaneo, alcuni esemplari sono stati osservati nella pianura tra Este e Monselice e nei dintorni di Galzignano Terme. Cresce in ambienti disturbati, in genere presso gli abitati, al di sotto della fascia montana. Il genere è dedicato al ministro e storico francese P.G. Guizot (1787-1876), il nome specifico si riferisce all'area di origine. Forma biologica: terofita scaposa. Periodo di fioritura: agosto-ottobre.



Nome italiano: Guizotia (Italia), Guizotia abissinica (Italia), Guizotia dell'Abissinia (Italia)





© Luigi Rignanese
by Luigi Rignanese
Puglia, Italia,



© Luigi Rignanese
by Luigi Rignanese



© Civico Museo di Storia Naturale di Milano - La Flora Esotica Lombarda
by Herbarium MSNM



© Civico Museo di Storia Naturale di Milano - La Flora Esotica Lombarda
by Herbarium MSNM



© Civico Museo di Storia Naturale di Milano - La Flora Esotica Lombarda
by Luigi Rignanese



© Civico Museo di Storia Naturale di Milano - La Flora Esotica Lombarda
by Luigi Rignanese



© Civico Museo di Storia Naturale di Milano - La Flora Esotica Lombarda
by Luigi Rignanese