Digitaria ischaemum (Schreb. ex Schweigg.) Schreb. ex Muhl. subsp. ischaemum




POACEAE Barnhart
Poales Small
Lilianae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


by © Stefan Lefnaer, Andrea Moro, © Hippolyte Coste

Distributed under CC BY-SA 4.0 license.





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



La sanguinella sottile è una pianta annua a distribuzione subcosmopolita presente in tutte le regioni dell'Italia continentale salvo che in Puglia e Molise. La distribuzione regionale si estende dall'alta pianura friulana al Carso, con alcune stazioni nei fondovalle delle Alpi. Cresce in luoghi disturbati, nei campi, lungo i sentieri, su sabbie umide, di solito su suoli piuttosto acidi, dal livello del mare alla fascia montana inferiore. Il nome generico, dal greco 'daktylon' (dito) allude alla la forma dell'infiorescenza, simile ad una mano con molte dita; il nome specifico deriva dai termini greci 'iskhenaenai' (fermare, trattenere), e 'haima' (sangue): Plinio citava una pianta con lo stesso nome utile per arrestare il sangue di naso. Forma biologica: terofita scaposa. Periodo di fioritura: luglio-settembre.



Nome italiano: Barbone (Toscana, Empoli), Busmarola (Emilia-Romagna), Chersin (Veneto, Parenzo), Cornagiora (Piemonte), Corniola (Piemonte), Digitaria sottile (Italia), Erba buesta (Liguria, Ponti di Nava), Erba ghierda (Emilia-Romagna), Gramigna (Toscana), Jerbe salegne (Friuli, Carnia), Lopia (Veneto, Verona), Lupia (Veneto, Verona), Piè di pollo (Toscana), Quadri avostan (Friuli, Friuli), Sanguinella sottile (Italia), Sanguinelli (Toscana, Empoli), Trebbia (Emilia-Romagna), Trebbia (Piemonte, Novara)





© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Ungheria orientale, località Vészto, ai margini di un prato coltivato. , Ungheria, 22/12/04 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Ungheria orientale, località Vészto, ai margini di un prato coltivato. , Ungheria, 22/12/04 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Ungheria orientale, località Vészto, ai margini di un prato coltivato. , Ungheria, 22/12/04 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Ungheria orientale, località Vészto, ai margini di un prato coltivato. , Ungheria, 22/12/04 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Hippolyte Coste - Flore descriptive et illustrée de la France, de la Corse et des contrées limitrophes, 1901-1906 - Public domain - copyright expired.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© © Stefan.lefnaer – Wikimedia Commons – CC BY-SA 4.0 International