Spergularia rubra (L.) J.Presl & C.Presl




CARYOPHYLLACEAE Juss.
Caryophyllales Juss. ex Bercht. & J.Presl
Caryophyllanae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC BY-SA 4.0 license.





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



La spergularia comune è una specie oggi divenuta subcosmopolita nelle aree temperate, presente in tutte le regioni d'Italia. Nel territorio euganeo è rara e diffusa soprattutto sui rilievi orientali e a nord sul M. Madonna. Cresce in ambienti disturbati, negli incolti, lungo sentieri battuti, su suoli sabbiosi e aridi, dal livello del mare alla fascia montana inferiore, raramente anche più in alto. Il nome generico significa 'simile alle specie del genere Spergula', termine derivante dal latino 'spargere' (spargere), per la capacità di produrre numerosissimi semi che si disperdono facilmente; il nome specifico si riferisce al colore dei fiori. Forma biologica: camefita suffruticosa. Periodo di fioritura: (marzo-)maggio-luglio (-agosto).



Nome italiano: Erva turca (Sicilia), Lupinaja (Toscana), Spergola (Toscana), Spergularia rossa (Italia)





© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Isola del Giglio, area agricola abbandonata presso Giglio Castello. , GR, Toscana, Italia, 16/05/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Isola del Giglio, area agricola abbandonata presso Giglio Castello. , GR, Toscana, Italia, 16/05/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Isola del Giglio, area agricola abbandonata presso Giglio Castello. , GR, Toscana, Italia, 16/05/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Isola del Giglio, area agricola abbandonata presso Giglio Castello. , GR, Toscana, Italia, 16/05/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Hippolyte Coste - Flore descriptive et illustrée de la France, de la Corse et des contrées limitrophes, 1901-1906 - Public domain - copyright expired.



© Hortus Botanicus Catinensis - Herb. sheet 040999



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.