Schoenoplectiella supina (L.) Lye




CYPERACEAE Juss.
Poales Small
Lilianae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


© Hippolyte Coste - Flore descriptive et illustrée de la France, de la Corse et des contrées limitrophes, 1901-1906 - Public domain - copyright expired.





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



La lisca prostrata è una pianta annua a distribuzione subcosmopolita presente in Piemonte, Lombardia, Veneto e Calabria (non ritrovata da tempo in Toscana e Lazio). Nel territorio euganeo è poco comune e diffusa principalmente nelle valli circostanti Galzignano Terme. Cresce su sabbie umide, soprattutto di natura silicea, al di sotto della fascia montana. Il nome generico deriva dal greco 'schoinos' (giunco) e 'plektos' (intrecciato); il nome specifico si riferisce ai fusti spesso prostrati. Forma biologica: terofita scaposa. Periodo di fioritura: giugno-ottobre.



Nome italiano: Lisca prostrata (Italia), Lisca supina (Italia)





© Hortus Botanicus Catinensis - Herb. sheet 000724



© Domenico Puntillo
by Domenico Puntillo
Sponde Lago Cecita (Parco Nazionale della Sila) 1138 m. , Calabria, Italia, 2014



© Domenico Puntillo
by Domenico Puntillo
Sponde Lago Cecita (Parco Nazionale della Sila) 1138 m. , Calabria, Italia, 2014



© Domenico Puntillo
by Domenico Puntillo
Sponde Lago Cecita (Parco Nazionale della Sila) 1138 m. , Calabria, Italia, 2014