Oxalis dillenii Jacq.




OXALIDACEAE R.Br.
Oxalidales Bercht. & J.Presl
Rosanae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by G. Ceffali, Sardi





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



L'acetosella di Dillenius è una specie di origine nordamericana oggi divenuta subcosmopolita, presente come avventizia in molte regioni d'Italia. Nel territorio euganeo è stata osservata una sola popolazione sul M. Santo. Cresce in ambienti disturbati ed antropizzati, su suoli calpestati, in giardini, aiuole e lungo le strade, dal livello del mare alla fascia collinare. Il sapore aspro della pianta deriva dall'alto contenuto in acido ossalico. Il nome generico deriva infatti dal greco 'oxys' (acido) e 'hal-halis' (sale); la specie è dedicata a J. J. Dillenius (1687-1747), botanico tedesco attivo ad Oxford. Forma biologica: emicriptofita scaposa. Periodo di fioritura: maggio-ottobre.



Nome italiano: Acetosella di Dillen (Italia)





© USDA-NRCS PLANTS Database / Britton, N.L., and A. Brown. 1913. An illustrated flora of the northern United States, Canada and the British Possessions. Vol. 2: 433.



© G.Ceffali - Gruppo Botanico Milanese
by G. Ceffali
Milano, Castello Sforzesco, Milano, Lombardia, Italy,



© Sardi - Gruppo Botanico Milanese
by Sardi
Milano, Milano, Lombardia, Italy,



© Sardi - Gruppo Botanico Milanese
by Sardi
Milano, Milano, Lombardia, Italy,



© Civico Museo di Storia Naturale, Milano - La Flora Esotica Lombarda
by Giuseppe Sardi



© Civico Museo di Storia Naturale, Milano - La Flora Esotica Lombarda
by Federica Gilardelli



© Civico Museo di Storia Naturale, Milano - La Flora Esotica Lombarda
by Luca Gariboldi



© Civico Museo di Storia Naturale, Milano - La Flora Esotica Lombarda
by Luca Gariboldi