Bassia laniflora (S.G.Gmel.) A.J.Scott




AMARANTHACEAE Juss.
Caryophyllales Juss. ex Bercht. & J.Presl
Caryophyllanae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by A. Moro, H. Coste

Distributed under CC BY-SA 4.0 license.





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



La granata arenaria è una pianta annua a distribuzione centroasiatico- europea meridionale con carattere steppico, presente soltanto in Emilia-Romagna e Veneto (non ritrovata da lungo tempo nelle Marche, in Abruzzo e in Sicilia). Cresce su dune litoranee più o meno consolidate. Il genere è dedicato a Ferdinando Bassi (1710-1774), curatore dell'Orto Botanico di Bologna; il nome specifico si riferisce alla pelosità giallastra del perianzio. Forma biologica: terofita scaposa. Periodo di fioritura: luglio-settembre.



Nome italiano: Bassia a fiori lanosi (Italia)





© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Berlin, Botanischer Garten und Botanisches Museum Berlin-Dahlem, Germania, 10/08/2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Berlin, Botanischer Garten und Botanisches Museum Berlin-Dahlem, Germania, 10/08/2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Berlin, Botanischer Garten und Botanisches Museum Berlin-Dahlem, Germania, 10/08/2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Hippolyte Coste - Flore descriptive et illustrée de la France, de la Corse et des contrées limitrophes, 1901-1906 – Public domain - copyright expired.



© Hortus Botanicus Catinensis - Herb. sheet 000107