Saxifraga squarrosa Sieber




SAXIFRAGACEAE Juss.
Saxifragales Bercht. & J.Presl
Saxifraganae Reveal
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC BY-SA 4.0 license.





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



La sassifraga delle Dolomiti è una specie subendemica delle Alpi orientali e catene limitrofe, in Italia diffusa sulle Alpi Orientali dalla Lombardia al Friuli. La distribuzione regionale è estesa a quasi tutte le aree montuose del Friuli. Cresce su rupi fessurate di natura calcarea o dolomitica, dalla fascia montana superiore a quella alpina. La specie è molto simile a S. caesia<(i>, che ha fusti più alti (fino a 12 cm), le foglie prive di margine cartilagineo lunghe fino a 6 mm completamente arcuate dalla base all'apice, con 5-9 ghiandole calcarifere, infiorescenze solitamente 2-6 flore e i petali spatolati. Il nome generico deriva dal latino 'saxum' (sasso) e 'frangere' (rompere) e significa quindi 'pianta che spezza le pietre', a causa dell'ecologia di molte specie che vivono sulle rocce; il nome specifico in latino significa 'coperta di pustole' e si riferisce all'aspetto verrucoso dei pulvini formati da foglie strettamente embricate attorno ad un asse centrale. Forma biologica: camefita pulvinata. Periodo di fioritura: giugno-luglio. Comune nel Parco.



Nome italiano: Sassifraga delle Dolomiti (Italia), Sassifraga squarrosa (Italia)





© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Val Trenta, Orto Botanico Alpino , Slovenia, 20/06/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Val Trenta, Orto Botanico Alpino , Slovenia, 20/06/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Val Trenta, Orto Botanico Alpino , Slovenia, 20/06/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Val Trenta, Orto Botanico Alpino , Slovenia, 20/06/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Val Trenta, Orto Botanico Alpino , Slovenia, 20/06/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Val Trenta, Orto Botanico Alpino , Slovenia, 20/06/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Tambre d'Alpago, Giardino botanico alpino del Cansiglio 'Giangio Lorenzoni', BL, Veneto, Italia, 01/07/2012
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Tambre d'Alpago, Giardino botanico alpino del Cansiglio 'Giangio Lorenzoni', BL, Veneto, Italia, 01/07/2012
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Tambre d'Alpago, Giardino botanico alpino del Cansiglio 'Giangio Lorenzoni', BL, Veneto, Italia, 01/07/2012
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Tambre d'Alpago, Giardino botanico alpino del Cansiglio 'Giangio Lorenzoni', BL, Veneto, Italia, 01/07/2012
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Tambre d'Alpago, Giardino botanico alpino del Cansiglio 'Giangio Lorenzoni', BL, Veneto, Italia, 01/07/2012
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro
Rifugio Auronzo, lungo il sentiero che conduce alle Tre Cime di Lavaredo, BL, Veneto, Italia, 05/07/2015
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Tambre, Altopiano del Cansiglio, Giardino botanico 'G. Lorenzoni', BL, Veneto, Italia, 07/07/2015
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Tambre, Altopiano del Cansiglio, Giardino botanico 'G. Lorenzoni', BL, Veneto, Italia, 07/07/2015
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Tambre, Altopiano del Cansiglio, Giardino botanico 'G. Lorenzoni', BL, Veneto, Italia, 07/07/2015
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Tambre, Altopiano del Cansiglio, Giardino botanico 'G. Lorenzoni', BL, Veneto, Italia, 07/07/2015
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Tambre, Altopiano del Cansiglio, Giardino botanico 'G. Lorenzoni', BL, Veneto, Italia, 07/07/2015
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Tambre, Altopiano del Cansiglio, Giardino botanico 'G. Lorenzoni', BL, Veneto, Italia, 07/07/2015
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Adriano Bruna
by Adriano Bruna
M. Raut, Friuli Venezia Giulia, Italia,



© Adriano Bruna
by Adriano Bruna
M. Raut, Friuli Venezia Giulia, Italia,