Campanula witasekiana Vierh.




CAMPANULACEAE Juss.
Asterales Link
Asteranae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


by © E. Horak - http://flora.nhm-wien.ac.at/Seiten-Arten/Campanula-witasekiana by E. Horak





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



La campanula della Signora Witasek è una specie a distribuzione prevalentemente illirica (ma verso Nord raggiunge i dintorni di Vienna), in Italia presente solo sulle Alpi orientali in Trentino-Alto Adige, Veneto e Friuli. La distribuzione regionale si concentra nel settore prealpino (Prealpi Carniche e Giulie), con stazioni più sparse nel settore alpino e con una tendenza alla rarefazione da ovest verso est. Cresce in pascoli sassosi, ghiaioni e macereti, su rupi calcaree o dolomitiche, dalla fascia montana inferiore a quella subalpina. Il nome generico allude alla forma campanulata della corolla; la specie è dedicata alla signora J. Witasek (1865-1910), austriaca, autrice di studi sul genere Campanula. Forma biologica: emicriptofita scaposa. Periodo di fioritura: luglio-settembre. Rara nel Parco, segnalata per Casera Canin e per l’area di Sella Nevea.



Nome italiano: Campanula della signora Witasek (Italia), Campanula di Witasek (Italia)





© E. Horak - http://flora.nhm-wien.ac.at/Seiten-Arten/Campanula-witasekiana
by E. Horak