Centaurea scabiosa L. subsp. fritschii (Hayek) Hayek




ASTERACEAE Bercht. & J.Presl
Asterales Link
Asteranae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


by © Tomi Trilar, Andrea Moro

Distributed under CC BY-SA 4.0 license.





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



Il fiordaliso vedovino di Fritsch è un’entità appartenente a una specie a vasta distribuzione eurasiatica, presente con cinque sottospecie in tutte le regioni dell’Italia centro-settentrionale; la subsp. fritschii è ristretta alle Alpi Orientali dal Veneto al Friuli. La distribuzione regionale sembra essere di tipo alpico-carsico, con alcune stazioni anche nell'alta pianura friulana. Cresce in pascoli e prati, compresi quelli falciati, a volte in boscaglie aperte e arbusteti, su suoli piuttosto aridi, dal livello del mare alla fascia subalpina. Il nome generico, di antico uso, è di etimologia incerta: potrebbe riferirsi al mitologico centauro Chirone oppure essere assonante con il greco 'kéntron' (pungolo) per la forma dei boccioli; il nome specifico si riferisce alla somiglianza delle foglie con quelle di specie del genere Scabiosa; la sottospecie è dedicata a K. Fritsch (1864-1934), botanico austriaco autore di flore escursionistiche dei dintorni di Trieste. Forma biologica: emicriptofita cespitosa. Periodo di fioritura: giugno-agosto. Comune nel Parco.



Nome italiano: Centaurea di Fritsch (Italia), Fiordaliso vedovino di Fritsch (Italia)





© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Anfiteatro morenico del Tagliamento, località Tomba., UD, FVG, Italia, 15/2/05 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Anfiteatro morenico del Tagliamento, località Tomba., UD, FVG, Italia, 15/2/05 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Tomi Trilar
by Tomi Trilar
Zadnja Trenta, 960 m - 46°24'10.31"N 13°42'24.33"E , Slovenia, 17/07/2013



© Tomi Trilar
by Tomi Trilar
Zadnja Trenta, 960 m - 46°24'10.31, Slovenia, 17/07/2013



© Tomi Trilar
by Tomi Trilar
Zadnja Trenta, 960 m - 46°24'10.31, Slovenia, 17/07/2013



© Tomi Trilar
by Tomi Trilar
Zadnja Trenta, 960 m - 46°24'10.31, Slovenia, 17/07/2013



© Tomi Trilar
by Tomi Trilar
Zadnja Trenta, 960 m - 46°24'10.31, Slovenia, 17/07/2013



© Tomi Trilar
by Tomi Trilar
Zadnja Trenta, 960 m - 46°24'10.31, Slovenia, 17/07/2013



© Vid Leban (Botanical Society of Slovenia)
by Vid Leban (Botanical Society of Slovenia)



© Vid Leban (Botanical Society of Slovenia)
by Vid Leban (Botanical Society of Slovenia)