Polycnemum majus A.Braun




AMARANTHACEAE Juss.
Caryophyllales Juss. ex Bercht. & J.Presl
Caryophyllanae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC BY-SA 4.0 license.





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



Specie sudeuropea da noi forse di antica introduzione (archeofita), in regione presente soltanto nel Carso ma in forte regresso (le segnalazioni storiche prevalgono su quelle recenti). Cresce in vegetazioni commensali delle colture cerealicole e talvolta in stazioni ruderali, su suoli sabbioso-argillosi piuttosto poveri in calcio ma ricchi in composti azotati ed aridi d'estate, con Avena fatua, Consolida regalis s.l., Papaver rhoeas, etc. Il nome generico, dal Greco poly = molti e kneme = arti, allude alla densa ramificazione.



Nome italiano: Canforata maggiore (Italia), Policnemo maggiore (Italia)





© Hippolyte Coste - Flore descriptive et illustrée de la France, de la Corse et des contrées limitrophes, 1901-1906 – Public domain - copyright expired.



© Hortus Botanicus Catinensis - Herb. sheet 001619