Ophrys insectifera L.




ORCHIDACEAE Juss.
Asparagales Link
Lilianae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


by © Corrado Tietto, © Cristiano Francescato, © Hippolyte Coste





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



Specie europea diffusa soprattutto nelle aree montane con distribuzione regionale alpico-carsica. In Carso è sparsa, rara e concentrata nelle parti più alte. Cresce in vegetazioni aperte seminaturali, soprattutto nella landa, ma anche ai margini di arbusteti e boschi radi, su suoli limoso-argillosi piuttosto umiferi, neutri, subaridi, con Carex tomentosa, Iris graminea, Veronica jacquinii etc. Il nome specifico allude ai fiori che ricordano la forma di un insetto.



Nome italiano: Fior mosca (Toscana), Fior-insetto (Italia), Fior-insetto (Italia), Moscia (Friuli, Carnia), Ofride insettifera (Italia), Ofride insettifera (Italia), Pecchie (Toscana), Tarantularia (Sicilia)





© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Cristiano Francescato
M.te Brancot, pendici occidentali, in prato magro su detrito molto consolidato, UD, FVG, Italia, 24/5/05 0.00.00



© Hippolyte Coste - Flore descriptive et illustrée de la France, de la Corse et des contrées limitrophes, 1901-1906 - Public domain - copyright expired.



© Corrado Tietto
by Corrado Tietto
Italia,



© Fabrizio Bartolucci - Centro Ricerche Floristiche Dell'Appennino, Barisciano (AQ)



© R. Romolini
by R. Romolini
Panna, FI, Toscana, Italia,



© R. Romolini
by R. Romolini
Panna, FI, Toscana, Italia,