Salix triandra L. subsp. triandra




SALICACEAE Mirb.
Malpighiales Juss. ex Bercht. & J.Presl
Rosanae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC BY-SA 4.0 license.





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



Il salice da ceste è un arbusto deciduo a distribuzione eurasiatico-sudeuropea presente con due sottospecie in tutte le regioni dell'Italia continentale salvo che in Calabria (non ritrovato in tempi recenti in Liguria). Forma gli arbusteti pionieri più interni e quasi puri lungo corsi d'acqua, su suoli da limoso- a sabbioso-argillosi periodicamente inondati, dal livello del mare alla fascia montana inferiore. Come tutti i salici, la scorza e le foglie contengono il glicoside salicina, che li rende tossici per molti animali, e da cui si ricava l'acido salicilico. I rami giovani, soprattutto di piante capitozzate ad hoc, vengono utilizzati come vimini per la costruzione di ceste, sedie, ecc. Il nome generico, di antico uso, è di origine incerta: forse deriva dal celtico 'sal lis' (presso l'acqua); il nome specifico allude ai fiori maschili con tre stami. Forma biologica: fanerofita cespitosa. Periodo di fioritura: marzo-maggio.



Nome italiano: Giatul (Friuli), Giatul (Friuli), Gorra (Emilia-Romagna, Piacenza), Gorra (Emilia-Romagna, Piacenza), Salaciu giarnu (Sicilia), Salaciu giarnu (Sicilia), Salaz salvadegh (Emilia-Romagna, Piacenza), Salaz salvadegh (Emilia-Romagna, Piacenza), Salcio da ceste (Toscana), Salcio da ceste (Toscana), Salcio vinchi (Toscana), Salcio vinchi (Toscana), Sales da sestei (Lombardia, Brescia), Sales da sestei (Lombardia, Brescia), Salett (Friuli), Salett (Friuli), Salgar (Friuli), Salgar (Friuli), Salice amigdalino (Italia), Salice amigdalino (Italia), Salice da ceste (Italia), Salice da ceste (Italia), Salice triandro (Italia), Salice triandro (Italia), Venciar (Friuli), Venciar (Friuli), Vetrice (Marche), Vetrice (Marche), Vincei (Friuli)





© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Città di Ginevra, Conservatoire et Jardin Botaniques de la Ville de Genève., Svizzera, 28/06/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Città di Ginevra, Conservatoire et Jardin Botaniques de la Ville de Genève., Svizzera, 28/06/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Città di Ginevra, Conservatoire et Jardin Botaniques de la Ville de Genève., Svizzera, 28/06/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Berlin, Botanischer Garten und Botanisches Museum Berlin-Dahlem, Germania, 10/08/2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Berlin, Botanischer Garten und Botanisches Museum Berlin-Dahlem, Germania, 10/08/2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Berlin, Botanischer Garten und Botanisches Museum Berlin-Dahlem, Germania, 10/08/2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Hortus Botanicus Catinensis - Herb. sheet 001380



© Hippolyte Coste - Flore descriptive et illustrée de la France, de la Corse et des contrées limitrophes, 1901-1906 - Public domain - copyright expired.



© Hortus Botanicus Catinensis - Herb. sheet 055870



© BCB - Own work - Wikimedia Commons - CC BY-SA 3.0



by © BCB - Own work - Wikimedia Commons - CC BY-SA 3.0, © Hortus Botanicus Catinensis - Herb. sheet 001380