Ophioglossum vulgatum L.




OPHIOGLOSSACEAE Martinov
Ophioglossales Link
Ophioglossidae Klinge

Clicca qui / Click here


© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC BY-SA 4.0 license.





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



L'ofioglosso comune è una felce a vasta distribuzione circumboreale presente in tutte le regioni d'Italia salvo che in Valle d'Aosta, Puglia e forse Calabria. Cresce in prati umidi e boschi ombrosi, prevalentemente su substrati calcarei, con optimum al di sotto della fascia montana superiore. Lo sviluppo del protallo (gametofito) richiede la presenza di un fungo simbionte e la formazione di un nuovo sporofito richiede diversi anni, il che è forse una delle ragioni dell'evidente regresso di questa specie in ambienti alterati dall'uomo. Il nome generico deriva dal greco 'óphis' (serpente) e 'glôssa' (lingua) per la forma della spiga fertile. Forma biologica: geofita rizomatosa. Periodo di sporificazione: aprile-luglio.



Nome italiano: Argentale (antichi), Erba luccia (Toscana), Erba lucciola (Toscana), Erba senza costa (Piemonte), Erba senza costola (Toscana), Erba serpentina (Toscana), Erba serpentina (Liguria, Genova), Erva lucciula (Sicilia), Lengua de serpente (Veneto, Verona), Lingua di serpe (Toscana, Val di Chiana), Lingua di vipera (Toscana, Val di Chiana), Lingua serpentina (Toscana), Lingua sirpintina (Sicilia), Lucciola (Toscana), Ofioglosso comune (Italia), Ofioglosso comune (Italia), Serpenteria (Emilia-Romagna, Romagna), Serpentina (Toscana), Serpentina (Piemonte), Tostona (antichi)





© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Labin, Zabin-Ostra, Croazia, 6/2/05 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Conservatoire et jardin botaniques de la Ville de Genève, Svizzera, 07/06/2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Conservatoire et jardin botaniques de la Ville de Genève, Svizzera, 07/06/2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Conservatoire et jardin botaniques de la Ville de Genève, Svizzera, 07/06/2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Conservatoire et jardin botaniques de la Ville de Genève, Svizzera, 07/06/2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Conservatoire et jardin botaniques de la Ville de Genève, Svizzera, 07/06/2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Conservatoire et jardin botaniques de la Ville de Genève, Svizzera, 07/06/2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Conservatoire et jardin botaniques de la Ville de Genève, Svizzera, 07/06/2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Conservatoire et jardin botaniques de la Ville de Genève, Svizzera, 07/06/2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Hippolyte Coste - Flore descriptive et illustrée de la France, de la Corse et des contrées limitrophes, 1901-1906 - Public domain - copyright expired.



© Adriano Bruna
by Adriano Bruna
M. Jouf, Friuli Venezia Giulia, Italia,



© Adriano Bruna
by Adriano Bruna
M. Jouf, Friuli Venezia Giulia, Italia,



© Adriano Bruna
by Adriano Bruna
M. Jouf, Friuli Venezia Giulia, Italia,