Gratiola officinalis L.




PLANTAGINACEAE Juss.
Lamiales Bromhead
Asteranae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC BY-SA 4.0 license.


presente / present
segnalazione dubbia / dubious record
segnalazione erronea / wrong record
non ritrovata in tempi recenti / historical record
avventizia / adventitious



La graziola è una specie a distribuzione eurasiatico-sudeuropea presente in tutte le regioni dell'Italia centro-settentrionale (salvo che in Valle d'Aosta), Abruzzo, Puglia e Sardegna (non ritrovata in tempi recenti in Campania). Cresce lungo le rive di corsi d'acqua e stagni in zolle pioniere periodicamente inondate, in giuncheti, cariceti anfibi, prati umidi, su suoli da umidi a periodicamente sommersi, basici ma talvolta decalcificati, spesso calpestati, dal livello del mare a 800 m circa (a volte anche più in alto, fino a 1470 m). Negli stagni temporanei sardi è molto rara: ad oggi è segnalata solo per due siti: Stagno di Bara (Macomer) e Paule Longa (Ghilarza). La pianta, che un tempo veniva utilizzata come un drastico medicinale, è fortemente tossica. Il nome generico deriva dal latino 'gratia Dei' (grazia di Dio), antico nome della pianta, che era venerata per le sue proprietà medicinali; il nome specifico, dal latino 'officina' (farmacia) allude anch'esso alle proprietà medicinali. Forma biologica: emicriptofita scaposa. Periodo di fioritura: giugno-agosto.



Nome italiano: Carlot (Piemonte), Erb spurga (Piemonte), Erba di poveromu (Sicilia), Erba purga (Piemonte), Folietta (Piemonte), Grasieta (Piemonte), Grasioela (Lombardia, Brescia), Grasiolina (Piemonte), Grassiadei (Piemonte), Grassiola (Piemonte), Grassioseta (Piemonte), Grassiousa (Piemonte), Grassiousina (Piemonte), Gratiella (antichi), Gratiola (Toscana), Grazia Dei (Toscana), Graziella (Italia), Grazioela (Lombardia, Valtellina), Graziola (Toscana), Graziola (Italia), Gruinale (antichi), Isopo campestre (Toscana), Maza caval (Emilia-Romagna, Romagna), Solietta (Piemonte, Pianezza), Stanca ronzino (Emilia-Romagna, Parma), Stancabò (antichi), Stancacavaddi (Sicilia), Stancacavalli (Italia), Stancacavallo (antichi), Stracheciaval (Friuli), Tossicaria (Toscana, Val di Chiana), Tostiarea (Emilia-Romagna, Parma)





© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Padova, Orto botanico dell'Università di Padova, PD, Veneto, Italia, 10/07/2013
Distributed under CC BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Padova, Orto botanico dell'Università di Padova, PD, Veneto, Italia, 10/07/2013
Distributed under CC BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Padova, Orto botanico dell'Università di Padova, PD, Veneto, Italia, 10/07/2013
Distributed under CC BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Padova, Orto botanico dell'Università di Padova, PD, Veneto, Italia, 10/07/2013
Distributed under CC BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Padova, Orto botanico dell'Università di Padova, PD, Veneto, Italia, 10/07/2013
Distributed under CC BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Padova, Orto botanico dell'Università di Padova, PD, Veneto, Italia, 10/07/2013
Distributed under CC BY-SA 4.0 license.



© Daniele Camprini (AdV L'Arca, Ravenna)
by Daniele Camprini
Punte Alberete, Ravenna, Emilia Romagna, Italy,



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Padova, Orto Botanico. , PD, Veneto, Italia, 31/7/04 0.00.00
Distributed under CC BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Padova, Orto Botanico. , PD, Veneto, Italia, 31/7/04 0.00.00
Distributed under CC BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Padova, Orto Botanico. , PD, Veneto, Italia, 31/7/04 0.00.00
Distributed under CC BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Padova, Orto Botanico. , PD, Veneto, Italia, 31/7/04 0.00.00
Distributed under CC BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Padova, Orto Botanico, PD, Veneto, Italia, 04/06/2009
Distributed under CC BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Padova, Orto Botanico, PD, Veneto, Italia, 04/06/2009
Distributed under CC BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Padova, Orto Botanico, PD, Veneto, Italia, 04/06/2009
Distributed under CC BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC BY-SA 4.0 license.