Allium longispathum Redouté




AMARYLLIDACEAE J.St.-Hil.
Asparagales Link
Lilianae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC BY-SA 4.0 license.





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



L'aglio dentifero è una specie mediterranea presente in tutte le regioni d'Italia salvo che in Valle d'Aosta, Piemonte, Puglia e Basilicata. La distribuzione regionale sembra concentrarsi nel Carso costiero triestino (Duino, M. Valerio, Villa Prandi, Zaule, Dolina, Campo Marzio etc.), con alcune stazioni nella pianura friulana. Cresce in ambienti ruderali, su suoli primitivi ricchi in composti azotati e aridi d'estate, al di sotto della fascia montana. Le cellule intatte di tutti gli Allium contengono alliina, un amminoacido inodore che per azione dell'enzima alliinasi, liberantesi con la rottura del bulbo, si trasforma in allicina, composto fortemente odoroso; tutte le specie di Allium possiedono diverse proprietà medicinali; bulbi e foglie sono commestibili. Il nome generico, già in uso presso i Romani, deriva da una radice indoeuropea che significa 'caldo', 'bruciante', per l'odore e sapore pungenti dei bulbi; il nome specifico si riferisce alla spata particolarmente lunga che avvolge l’infiorescenza. Forma biologica: geofita bulbosa. Periodo di fioritura: maggio-giugno.



Nome italiano: Aglio dentifero (Italia)





© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Trieste, centro città, Civico Orto Botanico, TS, Friuli Venezia Giulia, Italia, 17/07/2012
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Trieste, centro città, Civico Orto Botanico, TS, Friuli Venezia Giulia, Italia, 17/07/2012
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Trieste, centro città, Civico Orto Botanico, TS, Friuli Venezia Giulia, Italia, 17/07/2012
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Trieste, centro città, Civico Orto Botanico, TS, Friuli Venezia Giulia, Italia, 17/07/2012
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Trieste, centro città, Civico Orto Botanico, TS, Friuli Venezia Giulia, Italia, 17/07/2012
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Trieste, centro città, Civico Orto Botanico, TS, Friuli Venezia Giulia, Italia, 02/07/2013
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Trieste, centro città, Civico Orto Botanico, TS, Friuli Venezia Giulia, Italia, 02/07/2013
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Trieste, centro città, Civico Orto Botanico, TS, Friuli Venezia Giulia, Italia, 02/07/2013
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Trieste, centro città, Civico Orto Botanico, TS, Friuli Venezia Giulia, Italia, 02/07/2013
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Trieste, centro città, Civico Orto Botanico, TS, Friuli Venezia Giulia, Italia, 02/07/2013
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.