Teesdalia coronopifolia (J.P.Bergeret) Thell.




BRASSICACEAE Burnett
Brassicales Bromhead
Rosanae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


by © José Quiles Hoyo - http://www.florasilvestre.es, © Hortus Botanicus Catinensis - Herb. sheet 009752





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



La teesdalia a foglie di Coronopus è una pianta annua a distribuzione eurimediterranea, di antica introduzione ai margini settentrionali del presente areale a seguito dell’espandersi delle colture (archeofita), presente in Lombardia, Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Lazio, Calabria, Sardegna e Sicilia. Nell'area metropolitana di Roma la specie è rarissima e limitata a una stazione del litorale. Cresce nei campi di cereali e negli incolti, su suoli aridi in estate, dal livello del mare a 1300 m circa. Il genere è dedicato al botanico inglese Robert Teesdale (1740-1804); il nome specifico allude alla vaga somiglianza delle foglie con quelle di specie del genere Coronopus (oggi incluso nel genere Lepidium). Forma biologica: terofita scaposa. Periodo di fioritura: febbraio-aprile.



Nome italiano: Teesdalia a foglie di Coronopo (Italia)





© Hortus Botanicus Catinensis - Herb. sheet 009752



© José Quiles Hoyo - http://www.florasilvestre.es
by José Quiles Hoyo



© José Quiles Hoyo - http://www.florasilvestre.es
by José Quiles Hoyo



© Bruno Petriglia
by Bruno Petriglia



© Giuliano Campus (Forum Acta Plantarum) - http://www.sardegnaflora.it/
Sardegna, Italia,



© Giuliano Campus (Forum Acta Plantarum) - http://www.sardegnaflora.it/
Sardegna, Italia,