Carex curvula All. subsp. curvula




CYPERACEAE Juss.
Poales Small
Lilianae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


by Andrea Moro, © Hortus Botanicus Catinensis - Herb. sheet 000859

Distributed under CC BY-SA 4.0 license.





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



La carice ricurva è una specie delle montagne dell'Europa meridionale presente, con due sottospecie, lungo tutto l'arco alpino salvo che sulle Alpi Marittime della Liguria. La distribuzione regionale è ristretta alle porzioni più settentrionale e più occidentale del settore alpino; nell'area di studio la specie è rara e confinata alla parte nordoccidentale del territorio. Cresce nei prati alpini su substrati silicei, spesso divenendo dominante, in rari casi anche su substrati calcarei o dolomitici su suoli decalcificati. Il nome generico deriva dal greco 'keìro' (tagliare), per il margine fogliare tagliente di alcune specie; il nome specifico si riferisce ai fusti caratteristicamente ricurvi. Forma biologica: emicriptofita cespitosa. Periodo di fioritura: luglio-agosto.



Nome italiano: Carex curvula (Italia), Carice ricurva (Italia), Erba piatta (Lombardia, Valtellina)





© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Lienzer Dolomiten, Osttirol, Austria, 9/11/04 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Lienzer Dolomiten, Osttirol, Austria, 9/11/04 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© S. Novak
by S. Novak
Triglav National Park, Slovenia,



© Hippolyte Coste - Flore descriptive et illustrée de la France, de la Corse et des contrées limitrophes, 1901-1906 - Public domain - copyright expired.



© Hortus Botanicus Catinensis - Herb. sheet 000859



© Hermann Schachner – Own Work –Wikimedia Commons – CC0