Carex leersii F.W.Schultz




CYPERACEAE Juss.
Poales Small
Lilianae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


by © Jean.Claude – Wikimedia Commons, © Hortus Botanicus Catinensis - Herb. sheet 000817





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



La carice separata è una specie a distribuzione prevalentemente eurimediterranea presente, con due sottospecie, in tutte le regioni d’Italia; la subsp. leersi è nota per Trentino-Alto Adige, Veneto, Lazio, Campania, Calabria, Sicilia e Sardegna. Cresce in boschi, arbusteti, prati, a volte ai bordi di strade, su suoli abbastanza freschi, al di sotto della fascia montana inferiore. Il nome generico deriva dal greco 'keìro' (tagliare), per il margine fogliare tagliente di alcune specie; il nome specifico è il participio passato di ‘divello’ (svellere, strappare, lacerare); la sottospecie è dedicata al farmacista e botanico J.D. Leers (1727-1774). Forma biologica: emicriptofita cespitosa. Periodo di fioritura: aprile-giugno.



Nome italiano: Carice di Leers (Italia)





© Hortus Botanicus Catinensis - Herb. sheet 000817



© Jean.Claude – Wikimedia Commons - Creative Commons Attribution-Share Alike 3.0 Unported license.



© Jean.Claude – Wikimedia Commons - Creative Commons Attribution-Share Alike 3.0 Unported license.



© Jean.Claude – Wikimedia Commons - Creative Commons Attribution-Share Alike 3.0 Unported license.
by Jean Claude