Bolboschoenus laticarpus Marhold, Hroudová, Ducháček & Zákr.




CYPERACEAE Juss.
Poales Small
Lilianae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


© Saxifraga - Jan Willem Jongepier - http://www.freenatureimages.eu/Plants/Flora%20A-B/Bolboschoenus%20laticarpus/index.html#Bolboschoenus%20laticarpus%201%2C%20Saxifraga-Jan%20Willem%20Jongepier.JPG





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



La lisca a frutti grandi è una specie a distribuzione prevalentemente centroeuropea presente in quasi tutte le regioni della pianura Padano-Veneta, ma in passato spesso confusa con B. maritimus. Cresce in ambienti umidi, con una vasta ampiezza ecologica per quanto riguarda la profondità dell'acqua e la chimica del suolo: è una pianta tipica delle pianure alluvionali fluviali, ma cresce con successo anche in habitat terrestri che sono inondati solo temporaneamente; nella Repubblica Ceca è diventata invasiva su terreni coltivati. Il nome generico deriva dal greco 'bolbos' (cipolla) e 'schoinos' (giunco), e significa quindi 'giunco bulboso'; quello specifico significa 'a frutti larghi'. Forma biologica: geofita rizomatosa. Periodo di fioritura: giugno-settembre.



Nome italiano: Mosca a frutti larghi (Italia)





© Röpert, D. (Ed.) 2000- (continuously updated): Digital specimen images at the Herbarium Berolinense. - Published on the Internet http://ww2.bgbm.org/herbarium/ (Barcode: B 10 0108642 / ImageId: 215934) [accessed 24-Dec-12].