Ranunculus aconitifolius L.




RANUNCULACEAE Juss.
Ranunculales Juss. ex Bercht. & J.Presl
Ranunculanae Takht. ex Reveal
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC BY-SA 4.0 license.





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



Il ranuncolo a foglie di aconito è una specie europea presente in tutte le regioni dell’Italia settentrionale (dubitativamente in Veneto) e in Toscana. La distribuzione regionale si concentra nel settore alpino propriamente detto (Alpi Carniche e Giulie), con stazioni più sparse sulle Prealpi. Cresce in prati torbosi presso le sorgenti alpine e in pascoli umidi, con optimum nella fascia montana superiore. Tutta la pianta è tossica da fresca per la presenza di un alcaloide, la protoanemonina. Il nome generico in latino significa 'piccola rana' e veniva usato sin dai tempi antichi per le sole specie acquatiche del sottogenere Batrachion, anch'esso diminutivo del greco 'batràchos' (rana); il nome specifico si riferisce alle foglie simili a quelle dell'aconito. Forma biologica: emicriptofita scaposa. Periodo di fioritura: maggio-luglio. Abbondante solo in alcune aree del Parco.



Nome italiano: Botton d'argentu (Liguria), Piè di cornacchia (antichi), Ranuncolo a foglie d'Aconito (Italia), Ranuncolo aconitifoglio (Italia)





© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Ampezzo, località Passo del Pura, margini di un bosco., UD, FVG, Italia, 18/7/04 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Ampezzo, località Passo del Pura, margini di un bosco., UD, FVG, Italia, 18/7/04 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Ampezzo, località Passo del Pura, margini di un bosco., UD, FVG, Italia, 18/7/04 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
La Thuile, Piccolo San Bernardo, lungo il sentiero che conduce al Passo., AO, Valle d'Aosta, Italia, 15/07/2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
La Thuile, Piccolo San Bernardo, lungo il sentiero che conduce al Passo., AO, Valle d'Aosta, Italia, 15/07/2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
La Thuile, Piccolo San Bernardo, lungo il sentiero che conduce al Passo., AO, Valle d'Aosta, Italia, 15/07/2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
La Thuile, Piccolo San Bernardo, lungo il sentiero che conduce al Passo., AO, Valle d'Aosta, Italia, 15/07/2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
La Thuile, Piccolo San Bernardo, lungo il sentiero che conduce al Passo., AO, Valle d'Aosta, Italia, 15/07/2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
La Thuile, Piccolo San Bernardo, lungo il sentiero che conduce al Passo., AO, Valle d'Aosta, Italia, 15/07/2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
La Thuile, Passo del Piccolo San Bernardo, Giardino Botanico Alpino Chanousia. , AO, Valle d'Aosta, Italia, 16/07/2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Hortus Botanicus Catinensis - Herb. sheet 000017