Pseudathyrium alpestre (Hoppe) Newman







© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC BY-SA 4.0 license.





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



La felce alpestre è una specie artico-alpina a distribuzione euroamericana presente in tutte le regioni dell’Italia settentrionale e centrale salvo che in Umbria. La distribuzione regionale si concentra nella parte più settentrionale del distretto alpino (Alpi Caniche e Giulie) con alcune stazioni sulle Prealpi Giulie. Cresce in boschi ombrosi, in anfratti umidi, presso le imboccature di cavità carsiche, in pendii erbosi e pascoli sassosi, su suoli argillosi ricchi in humus, dalla fascia montana inferiore a quella subalpina. Si associa spesso ad Athyrium filix-femina con cui ibrida dando origine a Athyrium x reichsteinii Schenneler & Rasbachcon. I rizomi, a volte utilizzati nella medicina popolare come antielmintico, contengono sostanze tossiche. Il nome generico deriva dal greco 'athyros' (senza porte), per i sori privi di indusio di alcune specie, quello specifico si riferisce alla grande dimensione delle fronde. Forma biologica: emicriptofita rosulata. Periodo di sporificazione: luglio-settembre. Comune nel Parco.



Nome italiano: Atirio distentifoglio (Italia), Felce a foglie stese (Italia)





© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Alpi Carniche, Valdolce. , UD, FVG, Italia, 6/2/05 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Alpi Carniche, Monte Arvenis, mulat6tiera tra Malga Claupa e Malga Arvenis., UD, FVG, Italia, 6/2/05 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Alpi Carniche, Monte Arvenis, mulat6tiera tra Malga Claupa e Malga Arvenis., UD, FVG, Italia, 6/2/05 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Alpi Carniche, Valdolce. , UD, FVG, Italia, 6/2/05 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Alpi Carniche, Valdolce. , UD, FVG, Italia, 6/2/05 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Alpi Carniche, Valdolce. , UD, FVG, Italia, 6/2/05 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Pavia, Orto Botanico dell'Università di Pavia., PV, Lombardia, Italia, 02/07/2007
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Pavia, Orto Botanico dell'Università di Pavia., PV, Lombardia, Italia, 02/07/2007
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Pavia, Orto Botanico dell'Università di Pavia., PV, Lombardia, Italia, 02/07/2007
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Pavia, Orto Botanico dell'Università di Pavia., PV, Lombardia, Italia, 02/07/2007
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Pavia, Orto Botanico dell'Università di Pavia., PV, Lombardia, Italia, 02/07/2007
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Hippolyte Coste - Flore descriptive et illustrée de la France, de la Corse et des contrées limitrophes, 1901-1906 - Public domain - copyright expired.



© Herbarium Apenninicum - Centro Ricerche Floristiche dell'Appennino - S. Colombo, Barisciano (AQ) - Università di Camerino / Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga