Cardamine flexuosa With.




BRASSICACEAE Burnett
Brassicales Bromhead
Rosanae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by G. Sardi





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



La cardamine flessuosa, o billeri flessuoso, è una specie a vasta distribuzione circumboreale presente in tutte le regioni d’Italia salvo che in Umbria, Lazio, Molise, Puglia e forse Sardegna. La distribuzione regionale presenta due areali disgiunti: uno nella porzione più settentrionale del settore Alpino, l'altro nella media pianura friulana occidentale. Cresce nelle faggete e nelle radure boschive, oppure lungo i sentieri, su suoli freschi e umidi, con optimum nella fascia montana inferiore. Il nome generico deriva dal termine greco 'kárdamon' che designava il crescione (Nasturtium officinale), molto simile alle Cardamine con foglie pennate; il nome specifico deriva dal latino 'fléctere' (piegarsi), per il portamento sinuoso del fusto. Forma biologica: emicriptofita scaposa. Periodo di fioritura: maggio-luglio. Estremamente rara nel Parco, nell’area di Uccea .



Nome italiano: Billeri flessuoso (Italia), Cardamine flessuosa (Italia)








© Hortus Botanicus Catinensis - Herb. sheet 001436



© Giuseppe Sardi
by Giuseppe Sardi



© Giuseppe Sardi
by Giuseppe Sardi



© Giuseppe Sardi
by Giuseppe Sardi



© Giuseppe Sardi
by Giuseppe Sardi