Lunaria rediviva L.




BRASSICACEAE Burnett
Brassicales Bromhead
Rosanae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC BY-SA 4.0 license.





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



La lunaria comune è una specie europea presente in tutte le regioni d'Italia salvo che in Puglia. La distribuzione regionale è di tipo incompletamente alpico-carsico, ma la specie non è comune, soprattutto nelle aree montane; per il Carso si hanno solo due segnalazioni di cui una nella bassa Val Rosandra, forse dovute a disseminazione casuale. Cresce in forre ombrose e umide, in boschi misti e faggete termofile, nelle siepi, lungo bordi stradali erbosi, in prati umidi, sulle rive di canali e torrenti, in stazioni piuttosto ombrose, su suoli ricchi in humus, di solito su substrati silicei, dalla fascia submediterranea a quella montana inferiore. Le foglie giovani sono commestibili in insalata. Il genere prende il nome dalla Luna, alludendo al setto (replo) semitrasparente e bianco-argenteo dei grandi frutti, spesso utilizzati nelle composizioni di fiori secchi; il nome specifico si riferisce al fatto che, contrariamente a L. annua, questa è una pianta perenne che rispunta ogni primavera. Forma biologica: emicriptofita scaposa. Periodo di fioritura: giugno-agosto. Solo localmente abbondante, in genere nei boschi di forra freschi.



Nome italiano: Argintina (Sicilia), Lunaria comune (Italia), Lunaria odorosa (Toscana), Lunaria rediviva (Italia)





© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Forni Avoltri, poco a valle dell'abitato lungo la strada per Ravascletto. , UD, FVG, Italia, 10/5/04 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Forni Avoltri, poco a valle dell'abitato lungo la strada per Ravascletto. , UD, FVG, Italia, 10/5/04 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Forni Avoltri, poco a valle dell'abitato lungo la strada per Ravascletto. , UD, FVG, Italia, 10/5/04 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Forni Avoltri, poco a valle dell'abitato lungo la strada per Rigolato. , UD, FVG, Italia, 10/5/04 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Paularo, area boschiva esposta a Sud-Est ai margini dell'abitato., UD, FVG, Italia, 22/5/05 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Paularo, area boschiva esposta a Sud-Est ai margini dell'abitato., UD, FVG, Italia, 22/5/05 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Paularo, area boschiva esposta a Sud-Est ai margini dell'abitato., UD, FVG, Italia, 22/5/05 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Paularo, area boschiva esposta a Sud-Est ai margini dell'abitato., UD, FVG, Italia, 22/5/05 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Sgonico, Orto Botanico Carsiana, TS, FVG, Italia, 8/6/05 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Sgonico., TS, Friuli Venezia Giulia, Italia, 22/05/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Vienna, Hortus Botanicus Vindobonensis, Orto botanico dell'Università di Vienna., Austria, 30/05/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Hippolyte Coste - Flore descriptive et illustrée de la France, de la Corse et des contrées limitrophes, 1901-1906 - Public domain - copyright expired.



© Hortus Botanicus Catinensis - Herb. sheet 001453



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro
Alagna Valsesia, Giardino Botanico e Centro visita all'Alpe Fum Bitz, VC, Piemonte, Italia, 16/07/2016
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro
Alagna Valsesia, Giardino Botanico e Centro visita all'Alpe Fum Bitz, VC, Piemonte, Italia, 16/07/2016
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro
Alagna Valsesia, Giardino Botanico e Centro visita all'Alpe Fum Bitz, VC, Piemonte, Italia, 16/07/2016
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro
Alagna Valsesia, Giardino Botanico e Centro visita all'Alpe Fum Bitz, VC, Piemonte, Italia, 16/07/2016
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro
Alagna Valsesia, Giardino Botanico e Centro visita all'Alpe Fum Bitz, VC, Piemonte, Italia, 16/07/2016
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro
Alagna Valsesia, Giardino Botanico e Centro visita all'Alpe Fum Bitz, VC, Piemonte, Italia, 16/07/2016
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.