Hedysarum hedysaroides (L.) Schinz & Thell. subsp. exaltatum (A.Kern.) Chrtková




FABACEAE Lindl.
Fabales Bromhead
Rosanae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


by S. Novak, © Biologiezentrum der Oberoesterreichischen Landesmuseen Rights: CC BY-SA Identifier





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



La sulla alpina è una specie artico-alpina ad areale prevalentemente europeo presente, con due sottospecie, lungo tutto l'arco alpino e sull'Appennino Emiliano; la subsp. exaltatumè presente solo sulle Alpi dalla Lombardia al Friuli. La distribuzione regionale della sottospecie, ancora poco nota, è per ora ristretta a poche stazioni sulle Prealpi. Cresce in pascoli alpini lungamente innevati, su suoli neutri o debolmente basici, dalla fascia montana superiore a quella alpina. Il nome del genere deriva dal greco e significa 'dolce; profumato', per il caratteristico odore dei fiori; il nome specifico, che significa ‘simile a un Hedysarum’, diviene comprensibile considerando che la specie fu originariamente descritta nel genere Astragalus. Forma biologica: emicriptofita scaposa. Periodo di fioritura: giugno-agosto. Rara nel Parco, sul Monte Plauris-Campo, sopra passo Tanamea e sul Monte Canin.



Nome italiano: Edisaro esaltato (Italia), Sulla alpina esaltata (Italia)





© S. Novak
by S. Novak
Triglav National Park, Slovenia,



© Biologiezentrum der Oberoesterreichischen Landesmuseen Rights: CC BY-SA Identifier: BIOZOOELM - ZOBODAT - 100302448 Source: ZOBODAT (Zoological Botanical Database)



© Adriano Bruna
by Adriano Bruna
M. Raut, Friuli Venezia Giulia, Italia,



© Adriano Bruna
by Adriano Bruna
M. Raut, Friuli Venezia Giulia, Italia,



© Adriano Bruna
by Adriano Bruna
M. Raut, Friuli Venezia Giulia, Italia,