Stachys recta L. subsp. grandiflora (Caruel) Arcang.




LAMIACEAE Martinov
Lamiales Bromhead
Asteranae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC BY-SA 4.0 license.





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



La stregona gialla a fiori grandi è un’entità appartenente ad un complesso a distribuzione centrata sulle montagne europee del Mediterraneo, in Italia presente sulle Alpi Orientali dalla Lombardia al Friuli e lungo tutti gli Appennini dall'Emilia alla Calabria. La distribuzione regionale si estende su tutte le aree montuose del Friuli, con alcune stazioni dealpine nell'alta pianura friulana in provincia di Pordenone. Cresce lungo i greti dei torrenti, in prati aridi, nelle fessure delle rocce, in ambienti assolati, su suoli primitivi di natura calcarea o dolomitica, con optimum nella fascia montana inferiore. La pianta contiene diversi olii essenziali ed era usata nella medicina popolare come stimolante, vulneraria, tonica e purgativa. Sembra però che sia tossica se assunta in alte dosi. Il nome generico deriva dal greco 'stachys' (spiga) per la forma dell'infiorescenza; il nome specifico si riferisce anch’esso all’infiorescenza che appare ‘eretta, diritta. Forma biologica: emicriptofita scaposa. Periodo di fioritura: maggio-settembre. Comune nel Parco. Syn: Stachys recta L. subsp. labiosa (Bertol.) Briq.



Nome italiano: Stachide labbrosa (Italia), Stregona gialla labbrosa (Italia)





© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Ampezzo, Passo del Pura., UD, Friuli Venezia Giulia, Italia, 26/07/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Ampezzo, Passo del Pura., UD, Friuli Venezia Giulia, Italia, 26/07/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
06/09/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Ampezzo, Passo del Pura., UD, Friuli Venezia Giulia, Italia, 26/07/2006
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Sappada, medio tratto della Val Sesis., BL, Veneto, Italia, 28/06/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Sappada, medio tratto della Val Sesis., BL, Veneto, Italia, 28/06/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Sappada, medio tratto della Val Sesis., BL, Veneto, Italia, 28/06/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Sappada, medio tratto della Val Sesis., BL, Veneto, Italia, 28/06/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Sappada, alta Val Sesis., BL, Veneto, Italia, 28/06/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Sappada, medio tratto della Val Sesis., BL, Veneto, Italia, 28/06/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Sappada, medio tratto della Val Sesis., BL, Veneto, Italia, 28/06/2008
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Hortus Botanicus Catinensis - Herb. sheet 061439