Erigeron glabratus Hoppe & Hornsch. ex Bluff & Fingerh.




ASTERACEAE Bercht. & J.Presl
Asterales Link
Asteranae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC BY-SA 4.0 license.





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



La cespica glabra è una specie delle montagne dell'Europa meridionale presente lungo quasi tutto l'arco alpino (manca in Liguria e non è stata osservata più da lungo tempo in Valle d’Aosta) e sull'Appennino centro-settentrionale. La distribuzione regionale si estende a tutte le aree montuose del Friuli. Cresce in pascoli di altitudine e nei greti dei torrenti, su substrati calcarei o dolomitici, dalla fascia montana superiore a quella alpina. Il nome generico è di etimologia incerta: potrebbe derivare dal greco 'eri' (presto) e 'gheron' (vecchio) forse per la precoce produzione dei pappi, oppure dal greco 'eri' (lana) e dal latino 'gerere' (portare), per lo stesso motivo; il nome specifico si riferisce alla scarsa pelosità della pianta. Forma biologica: emicriptofita scaposa. Periodo di fioritura: luglio-settembre. Comune nel Parco.



Nome italiano: Céspica glabra (Italia), Erigeron glabro (Italia)





© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Trento, Monte Bondone, Orto Botanico., TN, Trentino- Alto Adige, Italia, 07/07/05
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Trento, Monte Bondone, Orto Botanico., TN, Trentino- Alto Adige, Italia, 07/07/05
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Trento, Monte Bondone, Orto Botanico., TN, Trentino- Alto Adige, Italia, 07/07/05
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Passo del Piccolo San Bernardo, Giardino Botanico Alpino Chanousia., AO, Valle d'Aosta, Italia, 15/07/2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Passo del Piccolo San Bernardo, Giardino Botanico Alpino Chanousia., AO, Valle d'Aosta, Italia, 15/07/2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Passo del Piccolo San Bernardo, Giardino Botanico Alpino Chanousia., AO, Valle d'Aosta, Italia, 15/07/2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro
Villaco / Villach, Alpengarten Villacher Alpe, Carinzia / Kärnten, Austria / Österreich, 18/06/2015
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro
Villaco / Villach, Alpengarten Villacher Alpe, Carinzia / Kärnten, Austria / Österreich, 18/06/2015
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro
Villaco / Villach, Alpengarten Villacher Alpe, Carinzia / Kärnten, Austria / Österreich, 18/06/2015
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.