Carlina acaulis L. subsp. acaulis




ASTERACEAE Bercht. & J.Presl
Asterales Link
Asteranae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC BY-SA 4.0 license.





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



La carlina bianca, o carlina segnatempo, è una specie a distribuzione prevalentemente centroeuropea presente, con due sottospecie, in tutte le regioni dell'Italia continentale salvo forse che in Puglia; la sottospecie tipica è segnalata solo in Italia settentrionale (dubitativamente in Valle d’Aosta). La distribuzione regionale si estende a tutte le aree montuose del Friuli, con alcune stazioni dealpine in provincia di Pordenone e sul Carso triestino. Cresce in prati e pascoli di altitudine, su substrati sia silicei che calcarei, con optimum dalla fascia montana a quella alpina. Il ricettacolo è commestibile, sia crudo che cotto. La pianta viene spesso usata dagli escursionisti come una specie di igrometro, perché le squame involucrali esterne sono raggianti con tempo secco, mentre si ripiegano con tempo umido. Il nome generico deriva dal latino 'cardulina', che significa 'piccolo cardo', quello specifico significa 'senza fusto'. Forma biologica: emicriptofita rosulata. Periodo di fioritura: giugno-settembre. Comune nel Parco.



Nome italiano: Arasch (Piemonte, Mondovì), Arasche (Piemonte, Mondovì), Articiocchi de montagna (Veneto, Verona), Articiocchi de monte (Veneto, Verona), Articiocchi salvareghi (Veneto, Belluno), Articioch salvadegh (Lombardia, Brescia), Batticristi (Liguria, Bordighera), Bunagun (Emilia-Romagna, Reggio), Bural (Friuli, Carnia), Buralze (Friuli, Carnia), Burgagnun (Emilia-Romagna, Reggio), Cagn (Lombardia, Valle Colla nel Cant. Ticino), Camaleone (Toscana), Camaleonte bianco (antichi), Camelion femina (Veneto, Verona), Camiliuni biancu (Sicilia), Carcioffola de mondagna (Abruzzi, Aquila), Cardella (Liguria, Porto Maurizio), Cardi (Liguria, Masone), Cardo di S. Pellegrino (Toscana), Cardo santo (Piemonte), Cardon (Piemonte), Cardu argentin (Liguria, Ponti di Nava), Cardun (Emilia-Romagna, Reggio), Cardun (Liguria, Carbuta), Carlina (Toscana), Carlina (Lombardia, Brescia), Carlina acaule (Italia), Carlina acaule (Italia), Carlina bianca (Italia), Carlina bianca (Italia), Carlina bianca (Toscana), Carlina nera (antichi), Carline (Friuli), Carlo pinto (Toscana), Ciardousse (Piemonte), Fior della Guardia (Liguria, Pontedecimo), Gardi (Liguria, Savona), Jerbe de ploe (Friuli, Carnia), Jerbe de ploje (Friuli), Masticogna (Sicilia, Catania), Rapagnuola (Campania), Scarlina (Emilia-Romagna, Porretta), Scarzun (Emilia-Romagna, Reggio), Sciure de San Pè (Liguria, Alpicella), Sciù da Guardia (Liguria, Mele, Borzoli), Sciù de S. Pellegrino (Liguria, Mele), Sciù de S. Piero (Liguria, Monte Ermetta), Spin de prà (Veneto, Belluno), Spinassi (Liguria, Bardineto), Spine d'a Madonna (Liguria, Velva), Spinuin (Liguria, Savona), Tiroliro (Veneto, Verona)





© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Tarvisio, tra il Monte Santo di Lussari e l'omonima malga. , UD, FVG, Italia, 22/7/03 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Tarvisio, tra il Monte Santo di Lussari e l'omonima malga. , UD, FVG, Italia, 22/7/03 0.00.00
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Ampezzo, Passo del Pura., UD, FVG, Italia, 30/08/05
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Ampezzo, Passo del Pura., UD, FVG, Italia, 30/08/05
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Ampezzo, Passo del Pura., UD, FVG, Italia, 30/08/05
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di Ampezzo, Passo del Pura., UD, FVG, Italia, 30/08/05
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Parigi, Jardin des Plantes, Muséum national d'Histoire naturelle, Jardin Alpin, Île-de-France, Francia, 22/09/2010
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Parigi, Jardin des Plantes, Muséum national d'Histoire naturelle, Jardin Alpin, Île-de-France, Francia, 22/09/2010
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Parigi, Jardin des Plantes, Muséum national d'Histoire naturelle, Jardin Alpin, Île-de-France, Francia, 22/09/2010
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Hortus Botanicus Catinensis - Herb. sheet 002002