Securigera cretica (L.) Lassen




FABACEAE Lindl.
Fabales Bromhead
Rosanae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC BY-SA 4.0 license.





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



Specie pontica diffusa anche sul versante adriatico degli Appennini ed in Istria, in regione nota per due sole località del Carso Triestino: S. Croce e Domio, ove cresce su un muro di arenaria e lungo un viottolo carsico in un gramineto arido. La pianta è tossica per la presenza di cardenolidi e cumarine. Il nome generico in Latino significa "portatore d'ascia", a causa della forma dei semi.



Nome italiano: Coronilla cretese (Italia), Securigera di Creta (Italia)





© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di San Dorligo/Dolina, località Domio, muretto a secco., TS, FVG, Italia, 04/11/05
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di San Dorligo/Dolina, località Domio, muretto a secco., TS, FVG, Italia, 04/11/05
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di San Dorligo/Dolina, località Domio, muretto a secco., TS, FVG, Italia, 04/11/05
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di San Dorligo/Dolina, località Domio, muretto a secco., TS, FVG, Italia, 04/11/05
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Comune di San Dorligo/Dolina, località Domio, muretto a secco., TS, FVG, Italia, 04/11/05
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.