Weigela floribunda (Sieb. & Zucc.) K. Koch


CAPRIFOLIACEAE Juss.
Dipsacales Juss. ex Bercht. & J.Presl
Asteranae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


© Dipartimento di Scienze della Vita, Università di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC BY-SA 4.0 license.





Weigela è un genere di arbusti originario dell'Asia orientale, che comprende circa 12 specie. La prima specie introdotta in Europa a scopo ornamentale fu Weigela florida, originaria di una regione che comprende Cina settentrionale, Manciuria e Corea, scoperta dal botanico scozzese Robert Fortune (1812-1880) ed importata in Inghilterra nel 1845. Dopo l'apertura del Giappone al mondo occidentale, numerose altre specie ed ibridi ornamentali furono introdotti in Europa tra il 1850 ed il 1860, oggi ampiamente coltivati in parchi e giardini a scopo ornamentale. Il nome generico è dedicato al naturalista tedesco Christian Ehrenfried Weigel (1748-1831). Forma biologica: fanerofita cespitosa.



Nome italiano: Weigela floribunda (Italia)





© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Conservatoire et jardin botaniques de la Ville de Genève, Svizzera, 06.06.2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Conservatoire et jardin botaniques de la Ville de Genève, Svizzera, 06.06.2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro
Conservatoire et jardin botaniques de la Ville de Genève, Svizzera, 06.06.2009
Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.



© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Andrea Moro

Distributed under CC-BY-SA 4.0 license.