Lemna gibba L.




ARACEAE Juss.
Alismatales R.Br. ex Bercht. & J.Presl
Lilianae Takht.
Magnoliidae Novák ex Takht.

Clicca qui / Click here


© Dipartimento di Scienze della Vita, Università degli Studi di Trieste
by Domenico Puntillo





Fonte / Source:
Portale della Flora d'Italia / Portal to the Flora of Italy
http://dryades.units.it/floritaly



La lenticchia d’acqua spugnosa è una specie subcosmopolita presente in quasi tutte le regioni d’Italia. Cresce nelle risaie e in acque stagnanti eutrofizzate, compresi a volte i fossi di scolo che raccolgono scarichi umani ed animali, dal livello del mare a 800 m circa. Il nome generico deriva dal greco 'limne' (palude, fosso), quello specifico, che in latino significa ‘gobba’, si riferisce alle foglioline con dorso convesso. Forma biologica: idrofita natante. Periodo di fioritura: maggio-ottobre.



Nome italiano: Erba pulla (Toscana, Val di Chiana), Lemna gibbosa (Italia), Lente palustre (Toscana), Lenticchia d'acqua spugnosa (Italia), Lenticularia (Toscana), Lint d'aghe (Friuli), Linticchia d'acqua (Sicilia), Mamma dell'acqua (Puglia, Barletta), Morcie d'aghe (Friuli), Nemmiccola d'acqua (Campania, Napoli), Sciurilli (Campania, Napoli)





© Domenico Puntillo
by Domenico Puntillo
Sibari, Cassano Jonico, Cosenza, Calabria, Italy, 14.05.2004



© Domenico Puntillo
by Domenico Puntillo
Sibari, Cassano Jonico, Cosenza, Calabria, Italy, 14.05.2004






by Domenico Puntillo



© Hippolyte Coste - Flore descriptive et illustrée de la France, de la Corse et des contrées limitrophes, 1901-1906 - Public domain – copyright expired.



© Bruno Petriglia
by Bruno Petriglia